4# Micromondi \ Johnny Pixel

Manifiesto Blanco è particolarmente orgoglioso di annunciare la propria partecipazione a questa XI edizione di Photofestival, e lo fa con un ospite d’eccezione: Johnny Papagni, in arte Johnny Pixel, e i suoi minuscoli personaggi sono i protagonisti di questo terzo appuntamento con la fotografia negli spazi di Manifiesto Blanco, dal 20 maggio al 18 giugno 2016.

Le foto esposte, stampate in qualità fine­art a tiratura limitata, raccontano storie e situazioni ingegnosamente condensate in un singolo e unico scatto fotografico. Grazie all’estro creativo del fotografo e attraverso la lente della sua macchina fotografica, i protagonisti di queste vicende prendono vita, andando a popolare curiosi micro­mondi: minuscoli pianeti nascosti tra le pieghe dell’apparente banale realtà quotidiana, dei veri e propri “sottomondi”.

Immaginando dei piccoli universi paralleli fatti di oggetti di uso quotidiano e frammenti di natura, Johnny cala i suoi micro­personaggi in questi scenari che, attraverso uno stile narrativo pulp e poetico al contempo, diventano tanti nostri alter­ego. Titoli eloquenti e sempre carichi di ironia surreale e immaginifica completano ogni scatto fotografico della serie: il sottomondo abitato dai personaggi di Johnny può esser fatto da un posacenere trasformato in spiaggia, un pannello di polistirolo che diventa un pack artico, un guscio d’uovo che ospita un night club e, ancora, una zolletta di zucchero che funge da piedistallo per una Musa…

 

– in associazione con –

photofestival-logo